»  World food program: videogioco educativo

martedì, 17 agosto 2004
by MarcoP alle 20:03

screen giocoSegnalo Food Force, il nuovo videogioco formativo sviluppato dall’italianissima (romana!) software-house Deepend per conto del WFP, World Food Program.

Il gioco servirà ad educare i giovani a capire il lavoro delle organizzazioni umanitarie nei paesi in via di sviluppo.

In pratica, dopo aver visionato un filmato sulla crisi di un ipotetico Stato, i giocatori devono effettuare una serie di missioni per conto ONU con l’obiettivo di far ripartire l’economia del Paese.

Food Force dovrebbe essere disponibile negli Usa prima della fine dell’anno e sarà scaricabile da Internet.

Le organizzazioni interessate a supportare in download possono contattare direttamente foodforce@deepend.it.

 

Scrivi un commento