»  Un po’ di chiarezza …

mercoledì, 6 luglio 2005
by mtb alle 15:53

Da "il blog nella didattica"  leggo la segnalazione dell’ articolo di Repubblica:
Dallo zainetto spunta un "blog" di LAURA KISS

Vorrei  non polemizzare sull’articolo di Repubblica, ma sottolineare che alcuni riferimenti mi sembrano errati, almeno quelli che mi coinvolgono …

Se la Maria Teresa Bianchi citata sono io, e mi sembra di capire di sì dalla frase riportata e forse riassunta da interviste (vedi riferimenti)  o dai miei blog, non insegna certo al Parini di Milano, ma al Liceo Mazzatinti di Gubbio in provincia di Perugia.

Non esiste alcun blog Matematica AppassionataMente al Liceo Einstein di Milano, almeno così mi risulta, ma il Matematica AppassionataMente rivolto ai miei alunni del Liceo dove insegno. 
I blog  di Matematica di Roberto Manfredi del Liceo Einstein di Milano – vedi link nel box a destra nelle Scuole Superiori di secondo grado – purtroppo non ci sono più e me ne dispiace, perchè da lì ho conosciuto il "blog".

Se esiste comunque una persona con il mio stesso nome, che insegna al Parini di Milano, che parla dei blog più o meno come ne parlo io e altri blog, in altri Licei, dal titolo Matematica AppassionataMente, mi scuso fin d’ora per quanto sottolineato.

Un’ultima osservazione … quando si scrivono articoli che richiamano a degli spazi in rete sarebbe opportuno metterne l’indirizzo web … così non si creerebbero confusioni …
mtb 

Riferimenti:
intervista su Sophia – aprile 2004: Blog didattici: lezioni in rete e un convegno per scoprirli
intervista per TeleRadioGubbio – 16 aprile 2004

articolo su blogscuolaER: Come ho imparato ad amare il blog
13/09/2004

Matematica … AppassionataMente – il mio primo blog  per le mie classi su tiscali
Matematica … AppassionataMente – il blog attuale su splinder

2 commenti a “Un po’ di chiarezza …”
Scrivi un commento »

Feeds dei commenti di questo articolo

  1. 1


    joy_lb | Scritto il 06 . 07 . 2005 alle 18:36 |

    I riferimenti contenuti nell’articolo di Laura Kiss sono sbagliati e l’immagine che la giornalista offre dei blog didattici non è rispondente alla realtà della scuola italiana, almeno, non a quella che conosciamo noi.

    Mettere insieme piattaforme per blog didattici e portali per la realizzazione di giornali online è del tutto fuorviante.

    Completa l’opera Vittorio Zambardino scrivendo che nel settembre 2000, con il portale LaFragola, Kataweb ha lanciato il primo blog di massa! :-O

    Il sig.or Zambardino è giornalista e blogger, dovrebbe conoscere la differenza tra un giornale online e un blog. :-/

  2. 2


    Stephie | Scritto il 07 . 07 . 2005 alle 11:05 |

    ……..an vedi la fregatura!!! Ed uno che legge i giornali …che fa??? Si fida…

    …an vedi…

Scrivi un commento