»  Il blog didattico

venerdì, 12 novembre 2004
by icfarrari alle 12:12

Semplicemente… un blog.

Bella e stimolante l’esperienza del gruppo blog alla Mediaexpo.

Scambiarci idee e capire di avere affinità didattiche con i colleghi, che ho finalmente conosciuto di persona, è stato entusiasmante. Abbiamo subito fraternizzato ed io mi sono arricchita di tante belle esperienze. Ci siamo scambiati opinioni sull’uso del blog a scuola ed abbiamo convenuto che esso ha aperto nuove possibilità per comunicare ed imparare.

Quando sono venuta a conoscenza di questa nuova forma di comunicazione, ho pensato che sarebbe stato interessante inserirla nella mia didattica, perché mi è subito parsa idonea per uno scambio di esperienze scolastiche tra alunni vicini e lontani ed ho pensato che la mia classe avrebbe comunicato volentieri idee e pensieri con i coetanei, superando i confini dell’aula.

Così è avvenuto. I ragazzi hanno trovato stimolo a trasmettere le proprie considerazioni sull’attività scolastica e la coscienza di essere ascoltati da altri coetanei ha fatto loro apprezzare in modo particolare ciò che vivono a scuola ed il lavoro ha assunto più senso perché condiviso.

Ed è proprio la condivisione la caratteristica più importante, a mio avviso, del comunicare attraverso la rete. Condividere è rendersi consapevoli che la nostra storia procede in comunione con altri che hanno gli stessi bisogni e desideri. Nel processo dell’apprendimento camminare insieme arricchisce, accresce l’autostima, abitua all’accettazione dell’altro e fa sentire partecipi di una crescita comune. Oggi i ragazzi apprendono da fonti diverse e la scuola entra in gioco, offrendo stimoli sicuri ed efficaci ed educa il fanciullo all’uso corretto della rete.

In particolare, La storia meravigliosa del mondo dei fanciulli che è nata sul blog Luisascuola, accanto ai diari, ha l’intento di fare amare l’attività del comporre, stimolare la creatività e comunicare a molti. Inoltre, l’invito che la classe fa ad altre Scuole e ai Genitori di postare insieme ha l’intento di creare un prodotto che sia il risultato di una collaborazione e di instaurare un bel rapporto scuola-famiglia, perché gli alunni siano a proprio agio nella scuola che assume una valenza più significativa.

Spero che questa nuova esperienza possa avviarsi bene e di vedere attuata presto la collaborazione di altre scuole e dei Genitori della classe anche attraverso

semplicemente… un blog.

Maria Luisa.

Un commento a “Il blog didattico”
Scrivi un commento »

Feeds dei commenti di questo articolo

  1. 1


    mtb mtb | Scritto il 12 . 11 . 2004 alle 13:08 |

    Grazie Maria Luisa per avere ripreso il filo dell’ “esperienza blog in didattica”
    mt

Scrivi un commento