»  Un cento più difficile! E una lode più lontana!

lunedì, 18 maggio 2009
by mtb alle 17:19

Appena letta l’ordinanza O.M. n. 40 dell’8.4.2009 sugli esami di Stato del 2° ciclo d’istruzione mi è venuto subito questo dubbio… ora non è più un dubbio, ma un’ulteriore conferma che non mi ero sbagliata:

Un cento più difficile! E una lode più lontana!
di Maurizio Tiriticco

Beatrice Mezzina e Camilla Schiavo (in bacheca della didattica, www.edscuola.it) avanzano alcune osservazioni critiche in merito a quanto sancito dall’om 40/09 che disciplina lo svolgimento dei prossimi esami di Stato del secondo ciclo di istruzione. Tra l’altro, a proposito dell’integrazione del punteggio finale da parte della commissione fino ad un massimo di 5 punti, rilevano il dubbio seguente: “il punteggio di almeno 15 di credito scolastico, che ieri era rapportato a 20 totale, oggi dovrebbe essere rapportato a 25 totale, mentre i punteggi complessivi delle prove d’esame oggi restano almeno 70, pur in presenza di una riduzione di 5 punti attribuiti al colloquio”. Dubbi analoghi manifesta Claudio Cereda in un’intervista concessa alla stampa lo scorso 9 maggio il cui titolo è “Maturità: il 100 è un miraggio”. E sarà proprio così!

continua a leggere alla fonte: U. S. R. per l’Umbria – SERVIZIO TECNICO-ISPETTIVO

Altri riferimenti: da LA STAMPA – Maturità, il 100 è un miraggio
Diplomarsi con il massimo dei voti è quasi impossibile: per una “svista” dei ministri

Scrivi un commento