Scuola e dimensione europea?

Quando la Dimensione Europea nella scuola è in scala ….ridotta, anzi ridottissima

Com’è stato l’inizio d’anno? E se a qualche collega, disgraziatamente convinto della bontà di una scuola che trascenda il programma e gli angusti spazi dell’aula, capitasse di comunicare entusiasta al proprio DIRIGENTE l’avvenuta autorizzazione di un COMENIUS 1, sentisse rispondersi dal di cui sopra: “”..Ah, un’altra seccatura…!”?????

Spero che il caso risulti isolato. A tutti un saluto comunque ottimista

Patrizia

2 pensieri su “Scuola e dimensione europea?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.