»  Progetto blog

mercoledì, 5 maggio 2004
by mtb alle 18:17

Progetto blog


Questo blog, nato per segnalare i blog didattici presenti in rete, sta diventando un punto d’incontro per molti docenti. Già alcuni dei colleghi che scrivono qui lo hanno detto e, di giorno in giorno, mi accorgo delle novità che emergono dal confronto e dalla condivisione tra noi tutti.


Credo molto nella collaborazione, a volte migliore a distanza che in presenza… mi manca un po’ la compartecipazione dei miei colleghi di scuola, ma spero di presentare l’anno prossimo un vero e proprio “progetto blog” all’interno della mia scuola. Molti sono incuriositi, alcuni hanno aperto dei blog, ma ancora è tutto poco strutturato.


I miei stessi blog di classe, in questi ultimi tempi, sono un po’ in ribasso: vuoi perchè il lavoro da fare è tanto, vuoi perchè gli studenti sono assillati da verifiche di ogni tipo, vuoi perchè devi trovare sempre nuove idee e strategie…


Si potrebbe cominciare, se siete d’accordo, ad elaborare un “progetto blog” da presentare nelle varie scuole di appartenenza per il prossimo anno scolastico. Qualcuno sicuramente lo ha già fatto all’inizio di questo a. s. e tutte le informazioni, i consigli, le idee le possiamo scrivere qui in modo da portare avanti insieme questa avventura.


mtb

9 commenti a “Progetto blog”
Scrivi un commento »

Feeds dei commenti di questo articolo

  1. 1


    utente anonimo | Scritto il 05 . 05 . 2004 alle 19:10 |

    A Gubbio ho trovato interessante l’idea di Teresa di presentare un progetto da inserire nel POF. Credo che sia importante sia far conoscere questo strumento anche didattico, farsi riconoscere dal Collegio un lavoro di ricerca non da poco ed efficace. Quindi la tua idea, mtb, mi trova perfettamente d’accordo. Vista la partecipazione a questo blog di classi di gradi diversi si istruzione, si potrebbe prefigurare un progetto per scuole dello stesso grado, che hanno in questo blog il raccordo come momento di confronto, verifica, scambio e sviluppo. in questo modo avremmo dei progetti in orizzontale ed in verticale, collegati comunque tutti in una be world widw web.
    La mia è solo una proposta. Sentiamo le altre voci e poi cerchiamo di stringere un po’ i tempi.
    A presto, Carmelo

  2. 2


    grrensun grrensun | Scritto il 05 . 05 . 2004 alle 20:52 |

    Io vorrei,invece, sottolineare la ricchezza di un progetto in verticale. Anzi, di un progetto a “raggiera”, dove una classe possa interagire con alunni di età diverse.Per esperienza conosco gli effetti positivi del tutoraggio,dello spirito di emulazione, di uno sguardo “diverso” rispetto alle cose. Ipotizzo interventi di cosidetti”esperti”, anche estranei al mondo della scuola, o a noi stessi e alle competenze che ognuno di noi ha…ecc. Certo, tutto monitorato per benino…pensiamoci!. Un salutone. Leila

  3. 3


    pinaconte | Scritto il 06 . 05 . 2004 alle 08:07 |

    ho trovato il tuo messagio nel mio blog. perchè non visiti il nostro forum della scuola ed il giornaleonline?(vedi link) Potrai vedere nella sezione didattica i blog dei nostri ragazzi per le discipline di Diritto ed ed Economia, Geografia e Tedesco- ciao ed in bocca al lupo (…Gubbio a parte!) per il vostro progetto

  4. 4


    utente anonimo | Scritto il 06 . 05 . 2004 alle 12:22 |

    Salve, io non sono ne una prof. ne un’esperta di blog, sono semplicemente una ragazza di 23 anni che per la prima volta si trova di fronte ad un blog. Fino a pochi giorni fa neanche ne avevo mai sentito parlare e, per la serie “ovunque si impara”, sapete dove ne sono venuta a conoscenza?…Dalla parrucchiera!…Non è uno scherzo, è lì che ho incontrato, dopo tanto tempo, la mia ex prof. di matematica del liceo, nonchè ideatrice di questo blog! Mi ha parlato a lungo di questo nuovo modo di comunicare e della sua splendida iniziativa e, nel raccontarmelo, ho notato in lei un grande entusiasmoe una grande soddisfazione. Ricordandomela come una persona che fa con passione e sereità il suo lavoro non potevo che aspettarmi una bella cosa!

    Sono molto contenta di aver scoperto questo nuovo mezzo di comunicazione perchè penso che possa far nascere dei gran bei lavori sui più vari argomenti. E’ bellissimo il fatto di poter collaborare con tante persone che, magari vengono da posti e ambienti diversi, ma che condividono e sono legati tra loro da una stessa passione o interesse…consigliarsi,darsi idee,creare progetti insieme,incontrarsi…E’ solo dall’unione di opinioni diverse che si ottiene progresso in ogni ambito! E questo non solo a livello professionale…Infatti é palese la complicità e la stima che vi lega e immagino che si creino con il tempo anche dei bei rapporti a livello umano!

    Essendo una studentessa di Scienze della comunicazione, penso che il blog potrebbe essere un campo da approfondire, soprattutto in vista del futuro mondo del lavoro (a me piace tantissimo l’ambito del marketing).

    Ho voluto scrivere 2 righe, prima di tutto perchè volevo mantenere una promessa, e poi perchè ci tenevo veramente ad esprimere il mio apprezzamento a questa iniziativa. COMPLIMENTI!

    Un saluto

    CHIARA R.

    PS: cercherò di seguire l’evoluzione di questo blog così se ci fosse qualche incontro interessante come quello di Aprile spero di poter partecipare!

  5. 5


    mtb mtb | Scritto il 06 . 05 . 2004 alle 15:44 |

    per ChiaraR

    Ti ringrazio per le tue parole e quando vuoi sono a tua disposizione per ogni chiarimento.

    Avere degli ex studenti che ti apprezzano è credo una delle più belle soddisfazioni di noi insegnanti.

    Ciao mtb

  6. 6


    utente anonimo | Scritto il 07 . 05 . 2004 alle 23:15 |

    Molto bello il tuo messaggio Chiara!

    Non solo hai colto lo spirito che ci unisce ma sento che condividiamo già la stessa passione per i blogs perchè ,come dici tu, ci permettono di creare progetti insieme,consigliarci e sostenerci,far circolare le idee…. incontrarci.Buon futuro Chiara, di tutto cuore.Leila.

  7. 7


    siriomon | Scritto il 16 . 05 . 2004 alle 16:31 |

    Molto interessante l’idea del “Progetto blog”, visto che ormai nella scuola si lavora per progetti. Tanto vale fare ciò che piace a noi e a i nostri alunni. I miei sono abbastanza entusiasti del loro blog, anche se il tempo per aggiornarlo è poco, a causa della mole di lavoro causata dai prog. di classe.

    Per l’anno prossimo un pensierino…

    Ciao! AR

  8. 8


    MarcoP | Scritto il 18 . 05 . 2004 alle 15:22 |

    Trovo molto interessante la proposta di Leila e Carmelo di utilizzo del blog per un progetto “verticale” di continuità.

    Noi avevamo provato una cosa del genere nel 1999, ma la tecnologia non ci aiutava allora ed il lavoro, in teoria cooperativo, alla fine fu assemblato/cucito sul cd e sul web dai docenti. Potete vederne il risultato su http://www.dida-net.it selezionando “webpark”… i rimandi tra un livello e l’altro dei singoli lavori furono post-realizzati dai docenti, mentre l’interazione trai ragazzi avvenne usando una mailing list chiusa e delle chat.

    All’epoca era il massimo che potevamo fare considerate le risorse delle varie scuole, alcune con accesso internet dalla segreteria!! 🙁

    Ora la cosa sarebbe invece più interessante e fattibile… se vi va possiamo lavorarci su insieme per il prossimo anno.

  9. 9


    mtb mtb | Scritto il 18 . 05 . 2004 alle 18:25 |

    Purtroppo in questa ultima fase dell’anno siamo stracolmi di lavoro, ma credo dovremo pensare seriamente al progetto.

    Vengo ora dal collegio Docenti e i primi di giugno dovranno essere già presentate delle bozze per l’anno prossimo. Mi dovrò mettere al lavoro. Io credo che nella mia scuola lo dovrò far rientrare in un progetto più ampio di Tic…devo pensare.

    mtb

Scrivi un commento