IL BLOG NELLA DIDATTICA

SCUOLA MEDIA STATALE
Damiano – Novello
Ravenna

Proposta
Corso di formazione -aggiornamento

IL BLOG NELLA DIDATTICA

TEMATICHE

1. Aprire un Blog (esercitazione pratica)
• Scelta di una piattaforma (piattaforme presenti in Internet e piattaforme per le scuole)
• L’iscrizione
• La scrittura
2. Le possibilità del Blog (viaggio nel mondo dei Blog)
• Diario on line
• Giornalismo
• Blog tematico
• Blog notes
• Blog didattico
• ecc.
3. La mia esperienza didattica con il Blog
4. Programmazione di attività didattiche per l’a.s. 2004-05

Il corso, rivolto solo ai docenti interessati, si svolgerà a settembre 2004 e si articolerà in 4 giornate di 3 ore ciascuna.

Carla Astolfi

21 pensieri su “IL BLOG NELLA DIDATTICA

  1. mtb, anonimo sono io, purtroppo, non mi ero accorta di essere senza nick :-/

    La maggioranza delle innovazioni tecnologiche, che segnano le tappe del cammino, iniziato coi primi progetti di Personal Computer, e che è culminato con la nascita di Internet si devono alla Homebrew Computer Club, la comunità formata da ricercatori, scienziati e geniali dilettanti che collaborando spontaneamente, liberamente e gratuitamente, favorivano solo il progresso tecnologico.

    La comunità californiana non ha mai subordinato gli obiettivi della ricerca a quelli del profitto.

    Mi riconosco in questa etica.

    Ma come dici tu, magari aspettiamo, perché se i Blog diventeranno a pagamento, ci sarà una bella battuta di arresto per i Blog didattici 🙁

    … forse è il caso di fasciarsi la testa solo dopo essersela rotta :-/

    carla

  2. Non so a chi dirlo :-@

    Ho letto questo messaggio della Redazione di Splinder:

    Si in effetti a valle del assestamento della piattaforma e introduzione di nuove funzionalita’ (categorie, RSS, hosting Files) c’e’ l’offerta del servizio a pagamento.

    Bè, se sarà così, io emigro con tutti i mei blog :-@

  3. sono settolo. Mi sembra che i permalink vadano. Per quanto riguarda tutti gli altri link, non so hce dire. Usi un qualche javascript o programma esterno per generarli vero? io vedo solo i titoli degli elenchi, ma non i sottoelenchi

  4. per maria teresa

    il pulsante ” aggiorna ” é sparito nel mio ultimo post . si trova nei miei precedenti post

    Speriama che presto tutto tornerà alla normalita

    ciao

    buona giornata

    mara

  5. Carla purtroppo è così!

    Spero solo che facciano presto: ho aperto stamani sperando che qualcosa fosse cambiato ma non mi sembra.

    Qui non funziona neanche il permalink e i link ai post scritti che sono a destra!! mt

  6. Quello che in Ludus non funziona

    1. Non c’è più il musical box di Heracleum

    2. I ragazzi non possono modificare i loro post e, se lo faccio io, risultano tutti postati da me

    3. Nel pomeriggio i post si potevano modificare in HTML, ma questa sera non più

    4. Non trovo più la funzione per modificare l’impostazione dei commenti e, proprio oggi avevo deciso di eleiminare i commenti degli anonimi, poichè è successo che dietro l’anonimato un ragazzo (anonimo, appunto) ha scritto cose poco simpatiche:-/

    5. siamo sempre in attesa di rivedere i nostri caratteri :-/

    carla

  7. Ragazzi tutti i post sembrano scritti da me, ma io non ho fatto nulla spero che prima possibile torni tutto a posto!!

    Alle 0.30 chiudono per lavori: speriamo bene mt

  8. mtb, non ci avevo pensato

    I miei ragazzi hanno solo 14 anni, ma è una possibilità da prendere seriamente in considerazione, perché avere i propri alunni come “formatori” fa capire immediatamente che cosa significa per un insegnante lavorare col Blog

    carla

  9. per Maria teresa

    con i nuovi cambiamenti spinder, noi che scriviamo per blogdidattici non possiamo piu cliccare su ” aggiorna ” per i nostri post , funzione importantissima nel caso in cui si volesse correggere o rivedere il proprio post . É una funzione che dovresti abilitare tu?

    fammi sapere

    mara

  10. Ciao Carla… io avevo già fatto un incontro simile nel lontano 27 novembre, ma … insisterò!!! La scaletta è perfetta: forse si dovrebbe dare anche voce a qualche alunno. Che ne dici?

    mt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *