Promosso a pieni voti

Il blog, nella sua variante specializzata per la didattica, ha affrontato in questi giorni a Gubbio le prove di maturità e le ha superate a pieni voti.  Non si è trattato di una pura formalità né tanto meno di un incontro meramente rituale e celebrativo, ma di un vero e proprio riconoscimento "istituzionale", anche se ancora non perfettamente esplicitato e formalizzato. La presenza della dottoressa Francesca Burgos, a nome e per conto del direttore generale DGSI del MIUR, ing. Alessandro Musumeci, rappresenta la prova dell’attenzione con la quale, anche nei luoghi preposti all’emanazione delle più importanti direttive sulla formazione, si stia seguendo l’evoluzione del fenomeno blog e delle sue applicazioni ed implicazioni nella didattica. L’impegno senza limiti né condizioni, profuso in questi ultimi due anni sia dall’organizzatrice del seminario (un caloroso applauso a mtb!), sia da quanti ne hanno supportato ed incoraggiato l’azione – e qui sarebbe lungo solo elencarli, ma comunque bravi tutti! – ha colto finalmente i primi frutti. Maturi od acerbi, commestibili od indigesti, sarà il tempo a farcelo scoprire. Circa le mie impressioni sull’evento e sulle conseguenze che se ne possono trarre, parlerò più diffusamente in un articolo in preparazione per la rivista on – line "Agli incroci dei venti". Mi riprometto anche di aggiungere ulteriori riflessioni e considerazioni, come corollario di questo post, primo in assoluto per quanto mi riguarda sul blog, ma certamente non ultimo né unico. A risentirci prossimante! 

Sergio

9 pensieri su “Promosso a pieni voti

  1. http://blogd

    [..] gennaio 2004 .: La storia :. · 18 gennaio 2004 20.54 da mtb a Leila Moreschi: durante la cena ho riflettuto. Perchè non creare un blog di riferimento dove inserire tutti i blogs didattici senza aspettare che ce lo segnali qualcuno? Lo p [..]

  2. Ma dai! Sergio, non ci posso credere!

    Bravooooo e grazie!

    Avete visto il blog di irebaby?

    Ne vale la pena, è molto istruttivo per noi insegnanti:-))

    A presto. Leila

    Ciao mtb!!!!

  3. Ecco, Irebaby ha espresso il succo del mio breve (?) intervento di sabato…E d’altra parte alle superiori credo che sia quantomento difficile “non far cadere dall’alto” ciò che vorremmo far fare ai ragazzi… ma non demordo…

    Francesco (da Trento)

  4. Sergio… sono commosso da questo tuo primo intervento!

    Immagino MT… 😛

    Per Irebaby: qui sei libero/a di saltare altrove, almeno..

    Quanto alla tortura.. bè, potremmo parlarne; scopriresti diversi punti di vista. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.